Il cantiere evento fa scuola

 

 

Venerdì 12 gennaio 2018 il programma di incontri rivolti ai cittadini promossi nell’ambito dell’iniziativa “Cantiere-evento” ha aperto il cantiere del Teatro Lirico di Milano a 40 alunni dell’Istituto Comprensivo Narcisi, salutati dal vicesindaco di Milano Anna Scavuzzo e dall’assessore ai Lavori Pubblici e Casa Gabriele Rabaiotti.

Alla visita, tenutasi all’interno degli ambienti più sicuri e più significativi del cantiere, hanno preso parte, insieme a quattro docenti accompagnatori degli alunni, Pasquale F. Mariani Orlandi (Direttore dei Lavori), Michele Cornacchia e Serena La Placa (Ingegnere e architetto dell’Impresa Garibaldi), Massimiliano Papetti (Responsabile unico del Procedimento) e Francesco Maggiore (Presidente della Fondazione Dioguardi). Durante il percorso di visita, si sono alternate dimostrazioni di particolari lavorazioni, curate dal capocantiere Vito Raguso (Impresa Garibaldi), quali, ad esempio, l’utilizzo della gru con simulazione di tiro e le attività delle restauratrici per far rivivere gli stucchi, le finiture dorate e le pavimentazioni in marmo pregiato, ad apparizioni a sorpresa di un attore dell’Associazione Culturale Dramatrà.

Per l’occasione Gabriele Bajo, musicista e attore, ha recitato un monologo scandito in tre momenti diversi vestendo i panni di Giuseppe Piermarini, regio architetto che si occupò di realizzare i due teatri principali della città di Milano, il Teatro alla Scala e il Teatro Lirico, oggi interessato da un importante attività di restauro.

 

 

 

Evento Cantiere. Visita al cantiere del Teatro Lirico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *